Il respiro è il ponte che collega la vita alla coscienza che unisce il corpo ai nostri pensieri. Ogni volta che la vostra mente si disperde, utilizzate il respiro come mezzo per prendere di nuovo in mano la vostra mente (Thich Nhat Hanh)

Mindfulness

La Mindfulness è una pratica di focalizzazione dell’attenzione sul momento presente. Ora e qui. Osservare il proprio respiro e quello che accade mentre lo facciamo. Alla mente è richiesto di mantenere consapevolezza delle sensazioni, quelle che accompagnano il respiro in ogni parte del corpo che viene osservata, momento dopo momento.

Come può esserti utile?

  • Se fai fatica a concentrarti e ti capita spesso di fare le cose in modo disattento e di doverle rifare più volte
  • Se il tuo rendimento scolastico o lavorativo non ti soddisfa
  • Se hai difficoltà a lavorare in gruppo e spesso si crea un clima di tensione con gil altri
  • Se tendi ad essere reattivo e ad agire in modo impulsivo senza riflettere troppo, quando ti senti sotto pressione e la comunicazione con gli altri e le relazioni diventano difficili
  • Se ti senti stressato e questo ti fa diventare ansioso
  • Se desideri riuscire a comprendere e a gestire meglio le tue emozioni per non esserne sopraffatto

Cosa otterrai

I benefici pratici che otterrai con la pratica della Mindfulness sviluppano le cosiddette life skills:
• capacità di gestire le emozioni
• una maggiore empatia
• lo sviluppo di una comunicazione efficace
• la capacità di intrattenere relazioni in modo più efficace
• un migliore accesso alla tua creatività.
Praticare la Mindfulness ti aiuta a migliorare l’empatia, la comunicazione, la collaborazione e l’intelligenza emotiva con le altre persone, a qualunque livello.

Le ricerche sulla Mindfulness

Negli ultimi decenni sono state fatte molte ricerche e protocolli sia medici che psicologici per la promozione della salute, alla cui base c’è l’uso della Mindfulness, ovvero pratiche di consapevolezza di sé.  

La Mindfulness è un protocollo sviluppato alla fine degli anni ’70 da Jon Kabat-Zinn, professore emerito di Medicina e fondatore della Stress Reduction Clinic e del Center for Mindfulness in Medicine, Health Care and Society presso la University of Massachussetts Medical School. Il nome di questo protocollo è MBSR Mindfulness-Based Stress Reduction, è finalizzato alla riduzione di stress, ansia e depressione e in pratica addestra al riconoscimento e alla regolazione dello stress, in modo da riuscire a rispondere in modo idonea agli stimoli invece che essere automaticamente reattivi.

 

Scopri di più

Le ricerche nel campo delle neuroscienze hanno provato che le pratiche di consapevolezza e di mindfulness hanno un effetto di sincronizzazione tra le differenti aree del cervello e sono misurabili come coerenza elettroencefalografica. 

La mindfulness è una pratica molto semplice e potente i cui benefici  sono amplificati da un esercizio costante e ripetuto. La finalità delle sessioni è quella di introdurre, in modo esperienziale, tecniche di base che i partecipanti potranno continuare ad utilizzare al termine del laboratorio, traendone vantaggi.

In particolare, la Mindfulness Psicosomatica, unisce alle tecniche di respiro consapevole, una serie di altre tecniche quali esercizi di energetica, danza consapevole, disegno psicosomatico, bodyscan, circle time ed altre ancora, per facilitare l’ascolto, la consapevolizzazione e lo scioglimento dei blocchi psicosomatici.

Partecipa al corso o prenota una sessione individuale

Il corso prevede 12 incontri, 1 alla settimana, della durata di circa 1 ora. Gli incontri sono organizzati in moduli tematici. Ogni incontro tratta un suo tema, un suo schema di svolgimento e una sua finalità. I moduli raggruppano gli incontri settimanali secondo una certa sequenza logica, a proposito della consapevolezza.